Ferragosto a Recco con Palco sul Mare

Venerdì sera “Palco sul Mare Festival 2006” ha schierato uno degli artisti di punta di questa undicesima edizione: Mario Venuti. L’artista siciliano ha affascinato il folto pubblico giunto a Chiavari – alcuni fedelissimi sono accorsi sin dalle prime ore del pomeriggio – che ha potuto assaporare il concerto sia dalla comoda platea a pagamento sia, gratuitamente, dall’anfiteatro naturale costituito dalle strutture del porto di Chiavari.
Il concerto, unica data ligure del tour di Venuti, è stato una carrellata su tutta la sua carriera, dagli esordi con il gruppo dei Denovo fino al suo ultimo apprezzato album Magneti. Estremamente curato dal punto di vista musicale, con l’introduzione accanto alla band Arancia Sonora di un trio di fiati e di un percussionista, lo spettacolo ha mostrato un cantautore maturo e raffinato, che riesce a fondere, in uno stile inconfondibile, l’eleganza essenziale del pop inglese e le influenze calde della sua Sicilia e dell’America Latina. Venuti ha catturato l’attenzione con l’introspezione profonda e la sintesi acuta dei suoi testi, ma anche con un ritmo coinvolgente che ha trascinato il pubblico a ballare sotto il palco gli ultimi brani del concerto. Un cantautore completo dalla grande personalità, che ha saputo far riflettere e insieme ballare gli spettatori di “Palco sul Mare Festival 2006” ed ha aggiunto una perla di ottima musica alla collana di successi raccolti finora dal Festival.

Dal porto di Chiavari, la kermesse itinerante spiega adesso le vele verso la passeggiata a mare di Recco. Martedì 15 agosto, sul Lungomare Bettolo che si affaccia sul rinnovato water-front della cittadina, alle ore 22 si terrà lo spettacolo gratuito dei Papu.
Il duo, composto dai cabarettisti Andrea Appi e Ramiro Besa, ha iniziato la carriera nel mondo del cabaret nel 1993, superando il provino dei famosi Gino & Michele e debuttando allo Zelig. Da allora i Papu hanno firmato diversi spettacoli e tournèe teatrali e partecipato a diverse trasmissioni radiofoniche (“Rido”, su Raidue) e televisive, tra cui “Convenscion” con Enrico Bertolino nel 1999, e “Zelig” e “Quelli che il calcio” nel 2001. Nel 2003 hanno partecipato a “Colorado Cafè Live” con la direzione artistica di Diego Abatantuono, e dal 2004 hanno fatto parte del cast fisso della trasmissione di Italia 1, di cui proprio Andrea Appi, nella sua inconfondibile livrea verde, è stato conduttore insieme a Rossella Brescia nella seconda edizione. A Recco il duo presenta il suo ultimo spettacolo “A che punto è la rotta?”, in cui una improbabile lezione di antropologia dei Professori Appi e Besa costituisce il pretesto per mettere in ridicolo la maggior parte degli aspetti del comportamento umano. Satira di costume, equivoci, nonsense, tormentoni, ironia e luoghi comuni sono gli strumenti con cui i Papu raggiungono l’originale risultato di trasportare la Commedia dell’Arte in una dimensione cabarettistica moderna, attraverso una serie di asciutti ed esilaranti scketches a due, tipici della migliore tradizione del genere.
Come di consueto, precederà lo spettacolo di cabaret la proiezione di due degli otto cortometraggi partecipanti alla fase finale del Concorso Corto Comico, che il pubblico può ora vedere in streaming e votare su questo sito, concorrendo all’estrazione di un premio finale.