A Zoagli approdano gli spettacoli di “Palco sul Mare Festival 2007”


Venerdì sera Palco sul mare Festival 2007 ha portato a Chiavari una serata di grande musica italiana con lo spettacolo degli Avion Travel. La manifestazione, promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova, ha offerto un concerto di grande suggestione e livello musicale. Già vincitore della 50a edizione del Festival di Sanremo, il gruppo di Caserta ha affascinato e catturato l’attenzione dei circa settemila spettatori accorsi nel porto Turistico di Chiavari. Peppe Servillo, Fausto Mesolella, Mimì Ciaramella e Vittorio Remino nel loro concerto hanno eseguito i loro successi più noti, come “Dormi e sogna” e “Sentimento”, entrambi vincitori del prestigioso Premio della Critica e della Giuria di Qualità del Festival, insieme ai brani del loro ultimo album “Danson Metropoli – Canzoni di Paolo Conte”: le suggestive canzoni del Maestro astigiano hanno consentito al gruppo di esprimere al meglio il proprio personalissimo stile, rivestendole con gli atteggiamenti istrionici e teatrali che contraddistinguono le loro performance ed il loro linguaggio espressivo.
Prossima tappa di Palco sul Mare Festival 2007, promosso dall’Assessorato al Turismo della provincia di Genova e sponsorizzato da Latte Tigullio, Coop Liguria e Banco di Chiavari e Riviera Ligure, sarà la scenografica piazza di Zoagli, dove la settimana prossima si chiuderà in bellezza con lo spettacolo dei Turbolenti martedì 28 e con il concerto dei Nomadi giovedì 30.
Enzo Polidoro, Gianluca Impastato, Gianluca Fubelli e Stefano Vogogna, meglio conosciuti come “I Turbolenti”, sono tra i protagonisti più amati del programma cult del cabaret targato 2007, “Colorado Revolution”. Nati artisticamente nel 1998, hanno preso parte fin dagli esordi a diverse manifestazioni cabarettistiche. In seguito sono approdati al piccolo schermo, dove hanno riscosso un grande successo, prendendo parte a diversi programmi, tra cui Colorado Cafè, Paperissima Sprint e Guida al Campionato; memorabili i loro sketches di film muto, in cui inscenano la parodia di alcuni episodi tratti dal panorama calcistico. Lo spettacolo che propongono al pubblico di “Palco sul Mare Festival 2007”, dal titolo “Uno è di troppo”, è uno show sorprendente e rutilante: i quattro comici sono artisti polivalenti, ciascuno dei quali dotato di peculiari caratteristiche che si combinano perfettamente con quelle degli altri componenti del gruppo. Le loro incursioni danno vita a divertentissime scenette dove il confronto e lo scontro fra i quattro diventa un elemento essenziale. Nel corso della messa in scena si susseguono svariate incursioni di bizzarri personaggi, tra cui l’improbabile sommelier Kikko d’Oliva, che dispenserà consigli e suggerimenti sul vino nella sua rubrica “Gusto”, l’incredibile Fiorenzo, allievo prediletto del mago Houdini, il flautista Studdarello con i suoi mondi musicali inesplorati e il grande supereroe romano, idolo di grandi e piccini, “L’omo Ragno”.
Quella di martedì a Zoagli sarà anche la serata conclusiva del Concorso Corto Comico, quella in cui sarà proclamato il cortometraggio Vincitore del “Premio del Pubblico”. Il cortometraggi umoristici iscritti al concorso dal tema “Mare, Amore e…Fantasia”, giunto quest’anno alla sua terza edizione, sono stati votati sul sito Internet www.palcosulmarefestival.it o dagli spettatori nel corso delle serate di cabaret. Martedì 28 a Zoagli verranno proiettati sul palco i corti più votati nelle settimane scorse ed il pubblico presente alla serata potrà decretare il vincitore di questa edizione attraverso una cartolina voto.