Riccardo fa sognare Moneglia


Un Ferragosto, quello di Palco sul Mare Festival 2008 a Moneglia, all’insegna della musica italiana di qualità, con il concerto gratuito di Riccardo Fogli. La kermesse estiva di musica e cabaret promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova ha animato la località di villeggiatura con le note di uno dei cantanti più amati del pop italiano degli anni 70, che ha saputo reinventarsi e riproporsi al pubblico del Duemila vivendo una nuova giovinezza.
Oltre 4.000 persone hanno affollato la piazza e le strade di Moneglia antistanti il palco, per applaudire l’artista che calca le scene della musica italiana ormai da 40 anni. Il concerto è stato un grande successo, una carrellata sui suoi brani più famosi, da “Malinconia” a “Mondo”, da “Che ne sai” a “Storie di tutti i giorni” senza dimenticare il periodo in cui è stato storico protagonista dei Pooh: “Piccola Katy”, “Tanta voglia di lei”, “Pensiero”, “Noi due nel mondo e nell’anima”. Riccardo ha riportato indietro nel tempo gli spettatori, ed ha coinvolto tutto il pubblico, anche quello più giovane, facendolo cantare le melodie che fanno parte della storia della musica italiana. Insieme ai suoi più grandi successi, Fogli ha interpretato i brani tratti dal suo nuovo album “Sono giorni migliori”, come il singolo “Non finisce qui”, ed alcune cover tratte dalla sua recente esperienza di Music Farm, come “I migliori anni della nostra vita”, particolarmente significativa di questo felice periodo di rinascita che il cantante di Pontedera sta attraversando e che ha mostrato sul palco di Moneglia.
La prossima settimana Palco sul Mare Festival si trasferirà per la prima volta nella sua storia a Ponente, nel comune di Arenzano Martedì 19 con il cabaret di Barbini e Bergallo e Domenica 24 Agosto con il “Rock Show” di Enrico Ruggeri.