A riva Colombo!!

Ieri sera a Riva Trigoso si è tenuta l’ultima serata dedicata al teatro all’interno di Palco sul Mare Festival 2008, la kermesse estiva promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova.
La rappresentazione della commedia umoristica “La (forse) vera storia di Cristoforo Colombo”, un atto unico per la regia di Antonio Sixty del Teatro Litta di Milano, ha completato il tris di musica, cabaret e teatro nel territorio di Sestri Levante; nel Borgo di Riva Trigoso un numeroso pubblico di oltre 600 persone ha applaudito la messa in scena della vicenda del navigatore genovese, resa spassosa dalla inedita rilettura degli avvenimenti e del personaggio di Colombo che la commedia propone.
Sul palco Arturo di Tullio, nei panni dell’indisciplinato studente Batistuzzi, è alle prese con le interrogazioni del Professor Crozza, del Professor Monti e della Professoressa Fioroni, interpretati rispettivamente da Max Garbarino, Gaetano Callegaro e Lorenza Pisano. Questi ultimi tre attori danno anche vita al racconto di Batistuzzi, alternandosi su altro piano temporale e interpretando in modo scanzonato ed un po’ irriverente proprio Cristoforo Colombo, il suo consigliere Padre Marchena e Beatrice, compagna del navigatore.
La messa in scena della commedia avrà un séguito anche nella prossima stagione invernale; infatti verrà riproposta nei teatri e nelle scuole della Liguria, proprio grazie alla caratteristica di trattare con simpatia e leggerezza un argomento legato al nostro territorio ed alla nostra storia regionale.
“La (forse) vera storia di Cristoforo Colombo”, diventerà così un trait d’union che unirà idealmente Palco sul Mare Festival 2008 con la prossima edizione dell’estate 2009.
Anche lo spettacolo di premiazione del “Concorso Corto Comico”, concorso per cortometraggi umoristici abbinato alle serate di cabaret di quest’estate, si terrà durante la stagione invernale in un teatro del Tigullio e rappresenterà una sorta di passaggio del testimone tra la tredicesima edizione e Palco sul mare Festival 2009, che vedrà per il quattordicesimo anno le grandi torri della scenografia del Festival riempire di pubblico le piazze ed i lungomare della Provincia di Genova.
E domani il gran finale con la PFM a Zoagli alle ore 22.