Quel rock di Enrico!


Palco sul Mare Festival ha esordito nel migliore dei modi ad Arenzano, Comune che ha partecipato per la prima volta quest’anno alla kermesse estiva di musica e cabaret promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova.
Il “Rock Show” di Enrico Ruggeri, che il Festival ha portato ieri sera nella località del Ponente, ha registrato il tutto esaurito nell’Area spettacoli adiacente il palazzo comunale e oltre 5.000 spettatori entusiasti hanno potuto applaudire il concerto che il cantautore milanese porta in tour quest’estate per festeggiare i suoi 30 anni di carriera.
In scaletta i suoi successi intramontabili da “Nuovo Swing” a “Ti avrò”, da “Poco più di Niente” a “Peter Pan”, ma anche i brani del suo ultimo cd da cui il tour prende il nome, un concept album in cui fa un bilancio della sua vita pubblica e privata. Uno spettacolo in bilico tra le due anime di Rouge, quella romantica ed appassionata e quella rock ed energica, con una spiccata prevalenza per quest’ultima, che ha trascinato l’entusiasmo del pubblico fino al poker d’assi dei bis, con “Rock Show”, “Vivo da Re”, “Mistero” e l’immancabile “Contessa”.
In occasione di questa serata, l’Assessore Provinciale al Turismo Anna Maria Dagnino ha inaugurato un nuovo spazio all’interno di Palco sul Mare Festival, consegnando una targa augurale al giovane cantautore Michele D’Ambrini, che ha presentato tre brani prima del concerto di Ruggeri. Da quest’anno infatti il Festival darà l’opportunità ad un emergente di presentare il suo lavoro, dividendo il palco con i prestigiosi ospiti del Festival: con questo “Talent Show” la Provincia di Genova vuole dare alle nuove promesse una preziosa opportunità per farsi conoscere e per iniziare con i migliori auspici la propria carriera nel mondo della musica, augurando loro di poter calcare in futuro il palco del Festival come ospiti principali.