Pino e gli Anticorpi divertono Moneglia

Il trio comico intrattiene il pubblico

Il trio comico intrattiene il pubblico


Un vero e proprio bagno di folla per la seconda serata in programma a Moneglia in questa edizione di Palco sul Mare Festival, kermesse itinerante di musica e cabaret promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova.
Un pubblico di circa 3.000 persone, ha preso letteralmente d’assalto la splendida cittadina del levante ligure per assistere all’esilarante spettacolo di Pino e Gli Anticorpi, assiepandosi persino nella sovrastante strada provinciale che porta a Deiva Marina.
Il trio sardo, vero fenomeno comico delle ultime stagioni cabarettistiche televisive, ha presentato al pubblico tutto il proprio repertorio, aggiungendo sketches nuovi a quelli ormai famosi che li hanno resi i protagonisti di punta della trasmissione cult Colorado. L’automobilista col navigatore e l’agente della stradale, la parodia dei personaggi di Matrix, i telefonisti della Babudoiu Corporation con il mitico “Pino la lavatrice”, tutti accomunati dal fil rouge del tormentone “Tu mi dici quello che devo fare ed io lo faccio”, hanno divertito con una mimica spassosa che è l’ingrediente principale della loro comicità irresistibile.
Uno spettacolo esilarante che ha attraversato i diversi generi del cabaret, dal monologo allo sketch, passando per la parodia, caratterizzato da un’assoluta assenza di ripetitività nelle battute e da un’invidiabile maestria nel gestire i tempi comici.
Dalla riviera di levante a quella di ponente: dopo le due date a Moneglia, Palco sul Mare Festival si sposterà a Ponente, precisamente ad Arenzano, per due appuntamenti di grande musica.
Il primo avrà luogo martedì 17 agosto con l’esibizione del gruppo Outside The Wall, venerdì 20 agosto salirà sul Palco Eugenio Finardi accompagnato da La Notte delle Chitarre.