Una “voce con anima” per il gran finale



La diciassettesima edizione di Palco sul Mare Festival si chiude quest’anno venerdì 24 Agosto alle ore 21.30 con il concerto di ANDREA CELESTE a Zoagli, alla quale viene assegnato il Premio Via del Campo in tour 2012.

A soli 25 anni, Andrea Celeste, cantante e compositrice, possiede un bagaglio d’esperienze e studi degni di nota e una vocalità sofisticata e inconfondibile che le permette di abbandonarsi ad atmosfere jazz-soul senza tralasciare quell’immediatezza che contraddistingue la musicalità pop. Il suo quartetto propone un repertorio variegato, composto da brani inediti tratti dall’album di debutto “My reflection” della giovanissima cantante e compositrice e brani dal repertorio internazionale che spaziano da Milton Nascimento a Burt Bacharach, da George Gershwin a Steve Wonder. Al momento continua ad esibirsi in vari club, teatri e festival italiani con la sua band composta da Alessandro Collina al piano, Pietro Martinelli al basso e Andrea Marchesini alla batteria, formazione con la quale ha debuttato al Blue Note di Milano nel Febbraio 2011.

Il Comitato Gianni Tassio riconosce ad Andrea Celeste il Premio Via del Campo 2012 per la sua incredibile capacità di emozionare attraverso una voce che, nonostante la sua giovane età, si sintonizza sulle frequenze dell’anima.

Il jazz ed il soul in Italia sono generi di nicchia, come del resto la canzone d’autore e per “fare”un certo tipo di musica, che recepisce un pubblico meno numeroso di quello pop, ma
sicuramente più esigente, occorre preparazione, impegno e talento, tutte qualità che Andrea ha pienamente dimostrato di possedere. In più, l’abbracciare Genova e sceglierla come casa, come porto sicuro da cui partire e fare ritorno e la collaborazione con musicisti liguri tra i migliori su piazza, come Collina, Barbera e Marchesini, rafforza ancor più la convinzione di aver scelto proprio lei quest’anno.

Ricordando infine che Luigi Tenco, Gino Paoli, Fabrizio De Andrè, Bruno Lauzi e Umberto Bindi hanno iniziato proprio con il jazz, auguriamo ad Andrea Celeste lo stesso percorso artistico. Lo spettacolo è gratuito ed avrà inizio alle ore 21,30.