Musica per l’estate Tour con i Perturbazione approda a Genova!


perturbazione-Band-light
La diciannovesima edizione di Palco sul Mare Festival approda anche quest’anno al Porto Antico di Genova con la rassegna Music Rights Show, un evento che unisce la grande musica italiana alla solidarietà e che ospita la band rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo Perturbazione (30 luglio) e il noto cantautore Simone Cristicchi (31 luglio).

Mercoledì 30 luglio la Piazza delle Feste sarà la location del concerto dei Perturbazione, attualmente impegnati in tutta Italia con la tournèe Musica per l’estate 2014.

I Perturbazione sono uno dei principali gruppi rock italiani dei nostri anni. Titolari di una forte identità legata all’incrocio tra strumentazione rock (basso e chitarre elettriche, batteria) e classica (violoncello, pianoforte), nonché di molti progetti paralleli (Concerto per disegnatore e orchestra, Le città viste dal basso) incarnano ormai più una factory creativa che una semplice band.

Nati a Rivoli, alle porte di Torino, hanno segnato la musica nazionale grazie a una manciata di album fra i più significativi dell’ultimo decennio. Dopo gli esordi nel ‘98 (Waiting to Happen e 36) è arrivato il passaggio alla lingua italiana e con esso l’album della svolta: In circolo, uno dei dischi più rilevanti della contemporaneità nazionale. Considerato dal mensile “Rolling Stone” come uno dei 100 più belli di sempre della musica italiana, è stato da poco ripubblicato in una versione doppia e celebrativa per il decennale. Canzoni allo specchio e Pianissimo Fortissimo completano una sorta di trilogia della “formazione” e contribuiscono ad affermare il nome della band nel panorama nazionale. Nel 2010 arriva Del nostro tempo rubato, l’album linguisticamente più maturo del sestetto piemontese.

Nel 2013 hanno pubblicato il sesto disco, prodotto da Max Casacci (Subsonica), intitolato Musica X e distribuito in allegato a XL di Repubblica; la band che sa magistralmente shakerare la canzone d’autore al pop strizzando l’occhio al rock e al contempo all’elettronica ha registrato 10 nuovi brani, per un nuovo percorso con specialissimi ospiti (I Cani, Erica Mou e Luca Carboni) e fresche suggestioni capaci di stupire anche i più affezionati seguaci della band.

Ma è stato il 2014 l’anno della definitiva consacrazione: con L’Unica e L’Italia vista dal bar, hanno partecipato alla 64esima edizione del Festival di Sanremo ottenendo il quarto posto nel televoto sia nella prima che nell’ultima serata, il sesto nella classifica generale, il Premio Critica Radio/Tv/Web della Sala Stampa Lucio Dalla, il Premio 100 Radio, il Premio Blog Macchia Nera assegnato dal Dopo Festival; qualche giorno prima, la prestigiosa Accademia della Crusca giudicava – attraverso il linguista Lorenzo Coveri – i due brani presentati in gara come i migliori in assoluto per l’edizione 2014.

Inoltre, nell’ambito del gemellaggio con la Sardegna e con il festival di Olbia Officina Musicale Folk, il concerto sarà aperto dalla band vincitrice del festival sardo Dream Brothers.

Il prossimo appuntamento con Palco sul Mare è per il giorno successivo, giovedì 31 luglio, con il concerto di Simone Cristicchi.