La magia dei Queenmania con Katia Ricciarelli a Chiavari sabato 11 agosto


Uno spettacolo unico, innovativo dal gusto teatrale a cavallo tra la musica classica e l’opera rock. Appuntamento musicale d’eccezione, sabato 11 agosto alle 21:30 in Piazza Gagliardo, con Freddie and the Queen e la partecipazione straordinaria di una leggenda assoluta della lirica: Katia Ricciarelli. “Live Show” che rientra nell’ambito di Palco sul Mare Festival, manifestazione che torna ad animare la piazza di Chiavari in questa 23esima edizione.

Il tributo alla musica dei Queen con l’intensa voce di Katia Ricciarelli rivivrà attraverso l’esecuzione di brani storici: da “Bohemian Raphsody” a “We will rock you”, da “Somebody to Love” a “Don’t stop me now”, da “Show musy go on” a “We are the Champions”. Il tutto accompagnato da costumi, scenografie e proiezioni video.

Katia Ricciarelli, icona femminile della lirica, canterà i brani dell’album “Barcelona” registrato da Freddie Mercury insieme alla soprano Montserrat Caballé nel 1988.

La comune passione per la musica ha spinto quattro giovani musicisti alla formazione della band. Sonny Ensabella, performer di grande abilità ed esperienza, sarà accompagnato da Simone Fortuna (batteria e voce),Tiziano Giampieri (chitarra e voce) e Fabrizio Palermo (basso e voce) musicisti di grande spessore che vantano collaborazioni con artisti come Ligabue, Vasco Rossi, Anna Oxa, Marco Masini, Enrico Ruggeri.

Nati nel 2006, la loro carriera si è arricchita di numerosi riconoscimenti, non solo in ambito nazionale, infatti nel 2007 hanno deciso di portare il loro show oltre i confini italiani suonando in Inghilterra, Olanda, Svizzera, Austria, Spagna, Ungheria e Belgio. La vera consacrazione è arrivata con la partecipazione alla ventitreesima edizione della “Official Queen Fan Club UK Convention 2008”.

Chiavari e la sua piazza dei pescatori faranno da cornice ad uno show unico per far rivivere la musica e la magia dei Queen in tutte le sue sfaccettature in una contaminazione di generi in grado di avvicinare mondi così diversi come la musica classica al rock. Spettacolo da non perdere.