Mimmo Locasciulli il poeta “ospite della musica”

Due ore di concerto emozionante, intenso e romantico; è quello che, ieri sera al porto antico di Genova, Mimmo Locasciulli ha regalato al suo pubblico.

L’artista è stato il secondo protagonista delle serate dedicate ai big della musica, dopo l’indimenticabile Eugenio Finardi della serata precedente, a riempire con le sue note la serata organizzata da Palco sul mare festival, la manifestazione itinerante che attraversa le più belle località della Riviera Ligure.

Mimmo Locasciulli ha compiuto una magia raccontando le sue più belle canzoni, tratte dai suoi più celebri album, attraverso il suo piano; tra i suoi album più famosi ricordiamo: “Sognadoro”, “Tango dietro l’angolo”, “Aria di famiglia”, “Piano piano”, “Sglobal” ed infine “Idra”.

Ad aprire la serata è salito Cristiano Angelini il quale ha offerto agli spettatori minuti emozionanti con i suoi brani tratti dall’ album: “L’ombra della mosca” vincitore del premio: “targa tempo” come opera prima.

2013-07-28_Locasciulli_Angelini_GenovaPortoAntico051

2013-07-28_Locasciulli_Angelini_GenovaPortoAntico040

2013-07-28_Locasciulli_Angelini_GenovaPortoAntico070